Che stress!

P, uomo alto 186 cm peserà un quintalotto, capelli color carota che tiene curati per non darlo a che vedere, classico fissato che ogni due settimane va dal parrucchiere, mani con dita tozze e piccole, unghie ridotte al minimo causa il suo eccessivo stato di ansia, è inutile che sprechi fiato, ti aggiti, ci anticipi nei disconrsi, ti metti ansia, e vuoi sempre imporre le tue idea anche se il più delle volte sono sbagliate, sappi che, purtroppo per te, non ci prendi ne come indovino ne come maestro di vita!

Ieri mi hai segnato con la “X” dove deve firmale il datore di lavoro, con “O” dove il lavoratore, nonostante ti avessi detto:”non ci fare segni inutili, sui fogli per l’assunzione c’è scritto FIRMA DEL DATORE DI LAVORO e FIRMA DEL LAVORATORE”

Uffa…rilassati un pò, fa bene a te, a ME, a tua moglie, e ci permetti di lavorare meglio!

Ci ricordi sempre di chiedere i soldi, tessere, saldi, acconti, etc…ogni giorno mi sento dire:”mi raccomando chiedi i soldi…”

Ho capito che non sei cattivo, che non lo fai a posta, che sei troppo paranoico, che alla fine ti costringono, che ti sei ritrovato incollato delle responsabilità che prima non avevi mai avuto e che nemmeno fossi al corrente del loro peso e di come gravano sulle spalle ,tutto quello che vuoi, però permettimi solo di darti un consiglio, stai più tranquillo, rilassati e come diceva Nancy Brilli ne “Il Bello Delle Donne”: “MA FATTI UNA SCOPATA!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: