Che Tenacia…

Mentre andavamo a Roma, ieri sera, in macchina con noi soliti tre, io, Frà e T. c’era anche un nuovo arrivo, Alessandro.

Ieri ci ha raccontato una sua avventura, ha lasciato un biglietto, tempo fa, ad un palestratone, come diceva lui, che frequenta la sua stessa palestra. Questo, dopo un paio di giorni lo chiama, gli dice che ha gia avuto esperienze omosessuali e lo invita a casa sua.

A casa sua, dopo pochi minuti che si erano seduti in sala, suona il citofono, la sua ragazza gli aveva fatto una sorpresa, da Roma lo era andato a trovare, così, preso dal timore uno e l’altro dal panico, l’unico rimedio che gli è venuto in mente e di chiudere Ale  nel bagno, dove ci è rimasto dalle 21.30 fino alle 23.50 orario in cui l’ ingenua fanciulla se ne è andata.

Premio della lunga attesa, naturalmente, è stato un buon rapporto completo, degno di tutte le posizioni del kamasutra.

Se è vero o no, non lo sò, però, si merita comunque un premio per la fantasia se fosse una balla , ed uno per la tenacia di resistere se fosse vero.

In più gli darei un riconoscimento speciale in quanto alcuni gay sono disposti a tutto, basta promettergli un pene e ti sollevano il mondo!

P.s. Ed alcuni di queste cose ne vanno anche fieri! (ALLUCINANTE!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: