Eravamo in tre…

Ieri sera eravamo in tre, numero perfetto, numero primo, numero magico, numero religioso, numero che segna un bivio, numero della Santissima Trinità, numero triste, quando, come ieri sera, è il numero delle persone in sala a vedere uno spettacolo cinematografico.
Ieri pomeriggio, avendo fatto un rientro pomeridiano straordinario, per ricordare la scadenza dell’I. C. I., finito di chiamare i soliti ritardatari, ho incontrato Frà, il mio solito amico e ci siamo andati a fare un giro in centro a Latina.
Tornando a casa, non avendo voglia di rimanere tutta la serata a vedere la tv, abbiamo deciso, in comune accordo, di andarcene al cinema a vederci Deja vu.
Lo spettacolo però non c’era, cosi dovendo ripiegare, per non andarci a vedere i soliti filmetti di natale, siamo andati a vederci Marie Antoinette, film molto carino che consiglio, (l’attrice non ha firmato per le scene di nudo, oltre al fondo schiena in penombra non si vede nient’altro) e per la prima volta in vita mia, in sala, eravamo in tre. Tre persone, io, Frà ed un signore sulla cinquantina.
Anche se c’era il terzo incomodo, però, non ci siamo fatti spaventare, commenti a non finire per tutta la durata del film, anzi, secondo me si sarà anche divertito alle nostre spalle, visto che alla fine del film ci ha anche salutato ridendo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: