Saddam Hussein

Oggi si è fatta la storia, oggi il mondo quasi cambia volto, oggi un popolo ha perso un militare, un condottiero, una persona capace di mille cose, disposto a tutto per salire al potere.

Non esprimo il mio parere sul “è stato giusto o no”, voglio solo dire che il mondo sta cambiando, la civiltà cambia, certo togliere una vita è un atto crudele, togliere una vita a chi ha massacrato innocenti alrettanto anche se poi, nessuno restituirà la vità a quei bambini massacrati con lo scopo unico di fare una ascesa al potere.

L’America festeggia la morte di un dittatore, l’Europa mostra disdegno per una morte che fino all’ultimo ha sperato potesse sfuggire, ma lì il popolo è ancora in rivolta.

Strategie politiche, investimenti, oro nero, chi ne ha più ne metta.

Il Vaticano insorge contro la crudele esecuzione, insorge per la paura contro il pericolo e la minaccia di nuovi attentati.

Anche oggi abbiamo fatto un passo verso il futuro, anche oggi, come nell’undici settembre, IO mi sento un pò cambiato.

Una Risposta to “Saddam Hussein”

  1. Libbotard Says:

    The topic is quite curious, i must say

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: