L’Albero Dei Desideri

Il giorno della Befana, con i miei amici Franz e Ida, siamo andati a Roma per farci un giro, visto che il nostro amico Simone ci aveva preceduto il giorno prima, in quanto era andato a conoscere un tipo incontrato su internet, c’eravamo messi d’accordo per andare a passeggio tutti insieme per poi ritornare in compagnia.
Come siamo arrivati a Termini, mentre spettavamo che Simone ci raggiungesse, ci siamo fatti un giro per la stazione, che poi secondo me è più un centro commerciale, comunque camminando camminando ci siamo imbattuti sul “Albero dei Desideri”.
L’Albero non era altro che una scultura artistica stilizzata che rappresentava la chioma, di colore rosso come il classico colore in voga per le festivita natalizie, con alla base una piattaforma bella grossa argentata, dove la gente di passaggio appiccicava i suoi desideri, scritti su qualsiasi cosa utile, infatti, c’erano messaggi scritti su fogli di carta, post-it, biglietti di treno, riduzioni per discoteche, pezzi di buste di cartone, insomma c’era qualsiasi cosa dove si poteva scrivere un piccolo messaggio natalizio contenente i desideri di ciascuno, a partire dali più piccoli, ai grandi, ai malati, ai lavoratori, ecc.
Il mio messaggio, quindi, diceva così:

Roma 06/01/07

Caro Babbo,
lo sai già, le cose che si chiedono bene o male sono sempre le stesse: lavoro, salute, fortuna, ecc.
Però quest’anno volevo aggiungere un paio di cose, ovvero, un po’ di riposo per TE ed un ragazzo per ME, lo sò, sono gay ma nessuno è perfetto.

 

(continua…)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: