No al Rientro

Oggi non ho resistito, erano le 13: 55 ed ero pronto per andare via, quindi mi avvio all’uscita e prima di andare saluto come faccio sempre:
– Ciao io vado, ci vediamo domani
Paolo, senza nemmeno aspettare la fine della mia frase mi dice:
– Che dici, veniamo a farci un paio d’ore dopo?
In una frazione di secondo mi sono detto:
“cretino è lunedì, non ti far fregare rientro lo devi fare solo il martedì ed il giovedì, che cosa deve fare oggi pomeriggio? Le fotocopie delle visure catastali, le lettere che 5 minuti fa gli ho detto che preparo domani, poi… non c’è più nulla da fare, che cosa ci vengo a fare un paio d’ore? Meglio dirgli di no!” ed ho subito risposto:
– Sinceramente dovrei uscire con un mio amico perché essendo lunedì, pensavo di avere il pomeriggio libero…
E lui:
– Vabbè dai non ti preoccupà…ci vediamo domani…
Ci mancherebbe, ora che siamo tranquilli gia iniziamo a fare i pomeriggi, sotto le scadenze sono obbligato a farli tutti per uscirne fuori con il lavoro, ma io dico, è un periodo tranquillo invece di stare con la famiglia te ne rimani in ufficio? Ma vuoi capirlo o no che io “Non vivo per lavorare, ma lavoro per Vivere!!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: