Micetto a Chi?

Dopo molte volte che disertavo mi sono deciso ad uscire una sera con Saverio.
Martedì sera ci siamo ritrovati a Terracina, fuori c’era gia di per se un tempo pessimo, la voglia in me era assopita chissà dove e tutto lasciava presagire che non sarebbe stata una bella serata.
Molte volte non riesco a capire se sono bravo io a prenderci, ad indovinare le cose per essere chiaro o se sono bravo a tirarmi dietro la malasorte.
Come è arrivato si è messo dietro di me ed aspettava, io non curante aspettavo lui, pioveva non avevo voglia di scendere dalla mia macchina per entrare nella sua, mi suona, gli suono, scende dalla sua macchina, si avvicina alla mia, bussa al finestrino è mi fa:
– scendi, andiamo con la mia.
Scendo, salgo nella sua macchina, non faccio in tempo a parlare che gia mi chiede:
– hai qualche posto in particolare dove vuoi andare?
Ed io:
– andiamo a berci qualcosa.
Lui:
– no ti porto in posto dove non sei mai stato.
Parte ed inizia ad imboccare la statale.
Entra in una stradina ed arriva in una piazzola vicino al mare.
Poi con molta nochalance mi dice che quello era un posto che aveva scovato lui dopo la sera in cui ci eravamo conosciuti, ovvero, finita la serata, tornando verso casa, era andato in cerca di un luogo isolato per stare con me, problema grave visto che io non volevo stare isolato con lui.
Si parla del più e del meno, o meglio parlava visto che è dotato di una notevole parlantina, fino a quando non inizia a spogliarsi, in pochi istanti me lo sono ritrovato in mutande che voleva stendersi vicino a me, visto che però da parte mia non trovava complicità, più volte ha tentato di slacciarmi i jeans o di togliermi la felpa senza però riuscirci.
Prendendo poi le mie mani con le sue, cercava di farsi toccare in tutti i posti possibili, naturalmente senza mai riuscirci.
Non curante di me, che cercavo di fargli capire che stava esagerando, mi ha tolto una scarpa, mi ha preso il piede e mentre provava a sfilarmi il calzino, volontariamente, gli ho tirato un calcio e l’ho colpito sul viso.
La sua reazione è stata quella di dirmi:
– allora permetti questo
Cosi facendo si è sfilato le mutande e con fare poco elegante cercava di buttarsi addosso a me dicendomi:
– fammi strusciare contro di te.
Non ci ho visto più, l’ho preso per il collo, gli ho sbattuto e premuto il viso contro il finestrino e gli ho detto:
– forse non hai capito, io non sono venuto per scopare
A stento a risposto:
– nemmeno io.
– allora piantala
– no io adoro essere in intimità con te
– in intimità, così, come te, nudo, io ci sto con qualcuno per cui IO provo qualcosa di più di un
  legame semplice di amicizia, se te così sei in intimità con me e ti piace, io, così, non lo sono con
  te, lo capisci o no?
Naturalmente la serata è finita così, mi ha riportato alla macchina e me ne sono ritornato a casa.
Durante il ritorno mi chiedevo se può una persona passare una vita con un individuo del genere, uno che non ti ascolta, logorroico, privo di rispetto altrui, la risposta naturalmente è stata negativa, ma nonostante la capocciata che gli ho fatto dare al vetro, come sono entrato in casa mi è arrivato un suo sms dicendomi: “Micetto, pensavo che non ho la tua e-mail, me la vuoi dare?così possiamo comunicare di più di qualche sms, che ne dici?”

dico che prima che ti risponderò ne passerà di acqua sotto i ponti…!”

15 Risposte to “Micetto a Chi?”

  1. nonsonounacommessa Says:

    Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, bisogna rassegnarsi all’idea che nella vita s’incontra una grande quantità di stronzi.
    Baci.

  2. Max Says:

    Secondo me era fatto di qualcosa…lascialo perdere, ma penso che tu sappia già cosa fare. Forza Isma, quello giusto arriva prima o poi!

  3. desmondtutu Says:

    Max ha ragione, e anche se odiamo sentirci dire che prima o poi tutto si sistema, quando in realtà c’è qualcosa che va proprio a rotoli, è uno dei tanti pensieri positivi che dobbiamo mettere a fuoco per darci la grinta giusta ad affrontare anche le delusioni!
    E fallo aspettare và! Magari si schiarisce le idee! Bacio.

  4. MadMark Says:

    Mi dispiace che, malgrado sto tizio non sia riuscito a fare niente, ti abbia sottoposto a questo tipo di violenza. Non deve essere stato piacevole per te.

    Una pacca sulla spalla!

  5. Sciura Pina Says:

    Che storia triste, ci si sente veramente male quando non si riesce a comunicare, quando sembra che gli altri parlino con noi e invece parlano solo con se stessi…
    Sciura Pina

  6. pinupz Says:

    Certo, uno che non capisce neanche con un calcio in faccia…

  7. ismaele Says:

    – nonsonounacommessa: concordo al massimo con te!
    – Max: ma che fatto, è un cretino!
    – desmondtutu: fare un pensiero positivo in questi momenti non è per nulla facile, anche se uno ci prova!🙂
    – MadMark: fai piano che sono stanco😛

  8. ismaele Says:

    – Sciura Pina: la cosa più brutta che possa esistere!

  9. ismaele Says:

    – pinupz: gia, forse dovevo rompergli un femore!😀

  10. untifosodiverso Says:

    ussignur! che elemento. Mannaggia, quand’è che usciamo assieme io e te!?🙂 mi ispiri troppa simapatia, buona giornata neh!

  11. adamo Says:

    veramente l’hai preso a calci in faccia non in senso metaforico! ma a quanto pare lui se l’è un po’cercata…

  12. ismaele Says:

    – untifosodiverso: mi fa piacere! anche te lo sei…quando vuoi…ci si organizza e via!

  13. ismaele Says:

    – adamo: che dovevo fare? te che avresti fatto? giuro sono buono e caro e per farmi fare ste cose ce ne vuole, ma quella sera giuro ero al limite!

  14. vitty Says:

    ma è un tentato stupro! :O

  15. ismaele Says:

    – vitty: no secondo lui eravamo in intimità!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: