Chiamerò Sigmund Freud…

Dopo una settimana di assenza dall’ufficio causa influenza, mi sono apprestato, oggi, a fare il mio rientro.
Squilla il telefono, rispondo:
– pronto…
– AAAh! Ma allora sei vivo, proprio te cercavo!
– dimmi… (rispondo alla mia collega)
– volevo sapere se c’eri o no oggi pomeriggio, se venivi su?
L’ufficio dove lavora lei è in collina, dove lei è di solito, io no.
– certo che vengo
Mi risponde in tono sarcastico, ma non ho poi capito quanto lo era:
– no perché volevo sapere se dovevo prepararmi psicologicamente o meno, perché se te non vieni, faccio venire un bel negretto…

Una Risposta to “Chiamerò Sigmund Freud…”

  1. MadMark Says:

    c’è una sola parola da dire, anzi due: “che stronza!”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: