Dialoghi with Stars

Finito il mini-concerto.
– Paola, Chiara un autografo…
Dico allungando la mano con pennarello ed il cd (originale, ci mancherebbe altro, anche se eravamo in pochi ad averlo con questa caratteristica).
– subito! – risponde
– come ti chiami?
– Kammykaze
Mi guarda perplessa, alza gli occhi al cielo, pensa e dice:
– Kammykaze, Kammy-Kaze…
– si, sono sempre io…
Ride.
– ecco perché non mi è un nome nuovo, mi ricordo, ci segui ovunque…
Chiara, guardando il mio amico, ridendo:
– vi riconosco, eravate davanti il palco che cantavate tutte le nostre canzoni, bravi, Grazie Ragazzi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: