Coming Out or Outing?

Vi è mai capitato di incontrare persone che conoscete in posti ambigui? Vi è mai capitato di rimanerci di stucco, di essere presi in fragrante? Rimanete senza parole o no?
Il mese passato, parlo di agosto, mi è capitato due volte. Non so chi ci ha rimesso, però, insomma, la cosa lascia pensare un po’.
Il primo episodio avviene subito dopo la meta di agosto, tranquillo, solo soletto, me ne vado al mare vicino a Latina.
Il litorale tra Sabaudia e Latina è ormai interrotto da anni ed anni. Per raggiungere la spiaggia, quindi, si procede a piedi.
Visto che il comune di Sabaudia richiede un euro l’ora per il parcheggio, basta fare un po’ di strada in più, raggiungere il tratto di strada dalla parte di Latina e parcheggiare senza problemi e senza avere la rottura, magari, di andare a mettere un euro in più nel parchimetro perché hai deciso di trattenerti ancora un po’.
Il tratto di strada in questione si chiama “La Strada Interrotta”.
In passato era un vero e proprio luogo di trasgressione, c’era di tutto: nudisti, gay, coppie scambiste, si faceva sesso all’aperto e c’erano i guardoni, anzi no, quelli non mancano mai!
Ora si porta la nominata, ma di trasgressione se ne vede pochissima anche se rimane un posto molto friendly.
Il posto preciso dove di solito si va è in mezzo, tra le due parti, insomma bisogna fare un paio di chilometri.
A meta del mio cammino, non mi ritrovai per una selva oscura, sfortunatamente, ma incontro un cliente del mio ufficio.
Mi guarda.
Lo guardo.
– ciao – gli dico io.
– oh…ciao – mi dice lui arrossendo.
– sei venuto al mare? – certo quando in questi posti incontri chiunque, vengono sempre tutti al mare, mai nessuno per una sveltina, anche se poi, magari, li vedi fare capolino da qualche fratta.
– si, sono con mia moglie, ma non è qui è di là dalla parte di Sabaudia, sono venuto a prendere la macchina se non me l’hanno rubata per andare a casa…
– buona fortuna allora – sorrido.
– ci vediamo quando riaprite, alla prossima! –
Ora, possibile mai che uno si faccia 2 km a piedi, per non pagare il parcheggio?
Possibile mai che abbia lasciato la moglie ed i figli dall’altra parte per poi andare a parcheggiare a Latina, raggiungerli a Sabaudia, stare un po’ al mare per poi ritornare a Latina, prendere la macchia, rifare il giro per caricare la famiglia a Sabaudia ed andare a casa?
L’altro episodio, invece, è avvenuto al Gay Village.
Vicino al palco della commerciale parlavo con i miei amici quando, ad un certo punto, vedo arrivare uno tutto in tinta, bassino, con occhiali da sole e bandana, vedendolo non riuscivo a capire cosa volesse da me il mio cervello, dopo 4 alcolici di solito ci dissociamo un po’, ad un certo punto realizzo chi è, l’ennesimo cliente del mio ufficio, ma non quello di prima, un altro.
Lui mi guarda.
Lo guardo.
Diventa rosso fuoco, se volete sapere come ho fatto a notarlo, la risposta è molto semplice: era tutto vestito di bianco, risaltava troppo!
– ciao…- gli dico io.
Lui troppo emozionato, con le palpitazioni, nemmeno è riuscito a dirmi un semplice ciao, ha preferito alzare la mano.
Riassumendo, quindi, sono io ad aver fatto coming out o sono loro ad aver fatto outing?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: