Cronaca Hard

Muore in gioco erotico nel bolognese, fermato il partner Trentacinquenne accusato di omicidio preterintenzionale.


(ANSA) – BOLOGNA, 9 SET – E’ stato fermato nella notte Michele Tropper, 35 anni, che ieri avrebbe provocato il decesso di un giovane triestino a Baricella, nella Bassa bolognese. La vittima, cosi’ femminile da sembrare una donna, e’ morta soffocata, legata a un albero nel giardino di casa in quello che con ogni probabilita’ era un gioco erotico di sottomissione. La pratica sarebbe andata oltre il limite deciso dalla coppia. L’ uomo, interrogato dal Pm Lorenzo Gestri, e’ stato accusato di omicidio preterintenzionale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: